Homepage

Benvenuti.

Prima di entrare nel vivo del blog vorremmo spiegarvi quali intenzioni ci hanno spinti a creare questo spazio dedicato al dialogo e al confronto.

Il blog “Le strade di Adam” è un progetto, e nasce come luogo di interscambio sui temi legati al mondo della disabilità, inclusione e accessibilità. Adam è un acronimo che sta per Associations Disability Accessibility Melting.

Diamo il via ad un nuovo welfare non lineare ma triangolare, dove ci sono le associazioni di volontariato, le amministrazioni pubbliche e l’imprenditoria.

Il logo di Adam  esprime le infinite possibilità di scegliere una strada verso il cambiamento.  Tutti noi possiamo intraprenderla questa strada, basta volerlo.

Nella sezione “Chi siamo” presentiamo i promotori del progetto “Le strade di Adam” con i link di riferimento alle diverse associazioni che partecipano al progetto.

Un’altra sezione del blog è quella dedicata al “Progetto”, qui troverete l’obbiettivo per cui abbiamo creato questo blog e la sua finalità.

Crowdfunding” è la pagina dedicata all’approfondimento del mezzo che utilizzeremo per perseguire il nostro obbiettivo attraverso la piattaforma “Eppela”. In questa sezione, infatti, vengono spiegate le procedure per poter contribuire alla raccolta fondi.

Per valutare il lavoro fatto fino a questo momento si può consultare la sezione “Galleria” dove vengono raccolti tutti i video e le foto. “News” e “Contatti” chiudono il menu delle strade di adam per essere aggiornati sulle ultime notizie e iniziative, con la possibilità di  dialogare con  tutti voi, attraverso i vostri commenti, le vostre domande, le vostre idee.

Vi aspettiamo!

Il messaggio

Il messaggio che vogliamo dare, attraverso il progetto “ Le strade di Adam” sta nella forma e nel contenuto delle nostre esperienze. Un messaggio che motivi  e incoraggi lo spirito delle persone.  Vogliamo raccontare, attraverso un format web di 12 puntate, l’Italia che si adopera per favorire l’inclusività, affinché  abbracci  l’arte come ambasciatrice e amica della diversità, celebrata, praticata e declinata nelle azioni di promozione dei luoghi della cultura, del tempo libero, dello sport anche attraverso l’accessibilità fruibile delle persone con disabilità.

Chi siamo


L’A.I.S.A. LAZIO Onlus
è una associazione di volontariato iscritta ai R.R.V.V. della Regione Lazio al n° 150 dal 1995, opera nelle sedi di:  Roma in via Cina, 91, Aprilia (LT) in via Bonn, 14/20, Castel Gandolfo Lungolago dei Pescatori con A.S. AISA Sport, ha gruppi promotori nelle province di Viterbo e Frosinone, collabora alle iniziative nazionale sulle atassie conil coordinamento nazionale AISA,  è parte della ConsultaRegionale del Volontariato , del CESV – Centro Servizi del Volontariato, della FISH Lazio – Federazione Italiana Superamento Handycap, partecipa a varie consulte territoriali, ha protocolli di intesa per  tirocini e collaborazioni sociali con Università pubbliche e private, Istituti d’istruzione pubblici e privati e altre realtà pubbliche e private. Sostiene con vari progetti i pazienti e le loro famiglie, e promuovericercatori e medici impegnati nelle atassie ed i disturbi del movimento. Si avvale della collaborazione di volontari, tirocinanti, e operatori del Servizio Civile Nazionale. Risponde ad S.O.S. Atassia allo 06 5203737 e 06 92730325      http://www.centroeuropeoatassie.it

Siamo una Associazione di Promozione Sociale no profit che nasce con la finalità di promuovere il superamento delle barriere culturali legate alle Persone con disabilità e con svantaggio sociale.

Nasce  inoltre con l’intento di studiare, validare e promuovere modalità operative, linee guida e modelli gestionali  finalizzati a rendere oggettivamente dimostrabile, visibile ed affidabile l’attenzione  alle esigenze delle Persone con disabilità e ai concetti di accessibilità e di fruibilità al fine di favorirne le libertà e l’autonomia.
… per non essere costretti a chiedere!    http://www.adamaccessibility.it

Il Progetto Emozionabile è nato nel 2010, navigando in internet su portali italiani e cercando qua e là informazioni su attività emozionanti accessibili alle persone con disabilità. Questa ricerca ha reso evidente che il mondo del web si presentava assai povero, dispersivo e frammentario, concretizzando così l’esigenza di organizzarne ed ampliarne le proposte, puntando sulla sfera dell’accessibilità delle esperienze emozionanti che possano essere vissute da persone con disabilità. Tutto ciò nasce dalla consapevolezza che una giornata a contatto con cani da slitta, una discesa in rafting lungo un fiume inquieto, un’esperienza di volo con un ultraleggero, … ed altre, altre ancora…, sono attività straordinarie che possono invadere l’animo e dare colore alla vita di tutti i giorni, andando oltre i confini della routine e del quotidiano. Questa esigenza ha portato, così,  alla creazione del portale web Emozionabile.it,  nato al fine di raccogliere ed organizzare attività ad intenso impatto emotivo fruibili da persone disabili…disabili, ma sicuramente abili all’emozione! Oggi Emozionabile è rappresentato e gestito dall’Associazione di Promozione Sociale “Emozionabile A.P.S.”, organizzazione no profit che vuole promuovere attività e progetti inerenti la disabilità, contribuendo al superamento delle barriere culturali collegate alla condizione di handicap e di svantaggio sociale.  http://www.emozionabile.it

StudioRAY è una società di Maurizio Di Cesare che svolge la propria attività nel campo dell’audio video. Mette il proprio know- how a disposizione del progetto le Strade di Adam al fine di documentare e sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della disabilità, attraverso video, foto e gestione del web.

News

Contattaci

Indirizzo associazione promotrice
Aisa Lazio Onlus:

Sede Legale e Operativa: Via Cina, 91 – 00144 ROMA.  

Sede Provinciale Latina Via Bonn, 04011 Aprilia LT